Si terrà il prossimo 19 maggio, ospitato dal Centro Tecnico Federale di Coverciano (FI), un importante convegno avente ad oggetto il ruolo degli intermediari e degli avvocati che espletano l’attività di agente alla luce delle nuove disposizioni della FIFA. L’argomento affrontato è di estrema attualità viste le disposizioni del marzo scorso emanate dalla FIFA che ha elaborato un regolamento di disciplina della  nuova figura degli intermediari, che andranno a sostituire la figura degli agenti e che vede coinvolti  gli avvocati che esercitano l’attività di agente. L’incontro, moderato dal giornalista de ” La  Gazzetta dello Sport” Carlo Laudisa, vedrà protagonisti, tra gli altri, l’avv. Giuseppe Bozzo, vice presidente di Avvocaticalcio, l’avv. Gallavotti dell’ufficio legale della FIGC,  il dr. Paolillo , già Amministratore Delegato e Direttore Generale dell’Internazionale F.C., il dr. Giovanni Branchini, Vice Presidente di EFAA ed AIACS, l’avv. Umberto Calcagno, vice presidente AIC, l’avv. Stefano Tarolli, associato di Avvocaticalcio. Il convegno, organizzato dagli avvocati Désirée Gaspari e Raffaele Rigitano, entrambi facenti parte del direttivo Avvocaticalcio, è stato patrocinato dalla stessa associazione e dalla FIGC. I partecipanti potranno richiedere l’accredito entro il 15 maggio p.v. inviando una apposita richiesta all’indirizzo : convegnocoverciano@libero.it . Per chi volesse trattenersi ai lavori pomeridiani vi sarà la possibilità di accedere al ristorante presso il Centro tecnico Federale di Coverciano ad un prezzo convenzionato.

locandina low